I STIGGHI DI NA VOTA.. E DI URA

     
BARBIERE - VARBIERI
machinetta
Rasulu
Strappa ( striscia di cuoio per dare il filo al rasoio )
stroppa 
CASALINGA
Bummulu
caputa
Furciedda 
maidda
nimmulu
quartara 
scaniaturi 
Scanu (attrezzo d'a maidda per "scanari u pani").
signarure (pe strirare a pasta)
quararuni 

FALEGNAME - FALIGNAMI
Cacciaviti
chianozzu
giraviti amiricanu-
labbisi 
martieddu
Mpillicciu .
Paletta . ( sgorbia da falegname )
Piastrella ( gommalacca per lucidare i mobili )
Rasiera ( per impiallacciature )
serra-
Serra cantuniera.
Sirrąculu a cura i surci.
Surchieddru ( per l'invito delle viti )
Tinaggha
Trapanu a manu ( girabacchino )
u metru i lignu
Virrina

SARTA/O
Forbicia
gessu
manichinu
ugghia
italu
rucchieddu
filu i n'chimari
machina i cusiri
i modelli
 
MURATORE
Cantarella
chiummu
curula
fesi
filiferru
filu a chiummu-
fracassu
labbisi russu
livieddu
manicula
maniculinu
marranzanu 
martiddrina
mazza
Mazzuolu
pala
picuni
ponte 
Rievula
Subbia
travu
u metru i lignu

NEGOZIANTE - BBUTIARA
branza
statģa
vancatu (banco vendita, espositore)
CALZOLAIO SCARPARU
filu spagu
liesina 
pici-riaca (pece greca, per incerare u filu spaqu )
pirciaturi ( per gli occhielli delle scarpe )
tinagghia di mettiri 'ncapu. (per adattare la tomaia alla forma di legno)
trincettu
vancarella ( tipica quella del calzolaio )

TESSITRICE
spuletta
tularu 
canniedda
spiladuri
cipponittu
piettini
 

 

CONTADINO VIDDANU
Aratru
camillinu
cannieddri ( a protezione delle dita nella mietitura )
ccetta
coffa (frantoio)
croccu ( per raccogliere frutta inarrivabile )
Cugnata 
cugnatedda
Cugnu ( per spaccare pietre e legni )
curbiedda
curiera (ci si metteva agli asini quando andavano in discesa)cavistru
cutieddru di 'nsitari.
Fauci
fauciddruni
furcale (contadino)
Munniu (agricoltore)
muola a acqua
panaru
picuni
Rastrieddu
rriruni (grossa rete per la paglia)
rrumazzu
runca
Sacchina
Scuvarina
trarenta
varbuscia (paletta in ferro per pulire dal fango zappa e aratro)
Visazza 
zappa
zzappudda



















 
SCALPELLINO SCAPPILLINU
Cugnu ( per spaccare pietre  )
mazza
Mazzuolu
picuni
Scarpieddu
subbia =
Mazza=
Buggiarda
palu o palancu,
palanchinu
Fesi
Scapizzinu
 

 
FABBRO FIRRARU
f
orgia 
furnaci 
Limma surda 
limma 
Ncunia
Tagghia (di legno per segnare con tacche le prestazioni effettuate al cliente)

 

FOTOGRAFO
cinepresa
faru
flesc 
ngrandituri 
proietturi
smaltatrice per fare diventare lucide le fotografie bianconero
taglierina
tanc ( per sviluppare le pellicole
trippieri (fotografo)
u bancu otticu (la tipica fotocamera per le foto tessere, quella ca si ccia'nfilava a testa


 
PASTORE PICURARU
sisca

quarara
buzzinettu
vaciledda
cavagna
fasciedda
bidunittu
cucchiareddu
forbici pi 'ttusari

 
FORNAIO FURNARU
PANETTIERE PANITTIERI

furcali
Sbriu (panittieri)
scaniaturi 
Scanu (attrezzo d'a maidda per "scanari u pani").
tiraluci

 

 
MACABBUNNU
panza e presenza
 

OGGETTI AMMUZZU

Anculiera ( mobile a sezione triangolare)
Archinue' (arcobaleno)
bałli
Buffetta
bummulu
bunaca
Burcetta (forchetta)
Calacausi
canestra
cannizzu
cantarranu

carrettu
cascia
Casciuni
Cichira (Tazzina)
Circu ( trabiccolo per scaldare il letto)
Conca
crirenza
Criu
Cufinu
cugnatedda
Culunnetta (comodino)
Cumedia (aquilone)
cummudinu
cunchieri
Cunculinu
cuppinu
curbiedda
Cursė
damiggiana
favici
Forbici
Francisottu (cerniera)
furchittuni
Furrizzu (sgabello composto da bastoncelli impilati)
giącchita
giarra
Giarratana
Iarozzu
Iarzana (pensile dotato di rete per proteggere gli alimenti dai topi e dalle mosche)
Iazzu (giaciglio )
Lavamanu (lavandino)
Licaccia
Liesina
lummi
maccaturi
macinacafč
maidda
Mannili ( grembiule)
Manteca (lucido per scarpe)
Margarita ( rubinetto)
Matarazzu
muarra
Munniu
Murtalu
Murtaru
 

Naca
Nappa (tazza)
Naticchia (Chiavistello girevole in legno per porte e per sportelli in genere )
Nello cose ė naticchia
Panaru
pariedda
Passiaturi ( ballatoio al servizio di piu' ingressi)
Piettini
Pittinissi
Puntiddru (puntella )
quarara
Quartara
quartinu
rinali
Rumanieddru (spago)
Saliscendi (chiavistello )
saschittu
Scanature
Scarpuniera ( rozza calzatura con pelle di capra)
Sciallu
sdanchetta
seggia
Sfurnacella (piccola tannura)
Signaturi ( matterello)
Sirbietta ( tovagliolo...di stoffa)
stiaucca
stiracallonca (chewing gum)
Stroppa (recipiente per il mangime)
Tacci (chiodi dalla testa larga, solitamente usati per scarponi)
tannura
Tannura (focolare per cucina a legna)
Tappina ( Pantofola)
tascappanu
tavulinu
Tettu mortu (solaio)
Tranti (bretelle)
Trarantila (ragnatela)
Trarenta (ridente)
trippuolu
Trippuoru
trispiti
Tucchiana (vano in solaio per preservare il grano dai topi e dall'umiditą)
tularu
Ugghiuola
Varbuscia (paletta per pulire il vomere e ..anche gli scarponi dal fango)
vertili
Vertili
Visazza
Zappudda
Zzotta

 

 

GLI ATTREZZI DI UNA VOLTA
é una selezione di giochi popolari in gran parte pubblicate su Facebook
 dai generosi buccheresi che lo stanno arricchendo continuamente con le loro testimonianze

Se vuoi inserire
altri attrezzi inviaci una emai cliccando  qui
 

 

 

© Buccheri Antica